cassetti confusi

cassetti confusi
A SCUOLA DALLO STREGONE

sabato 29 ottobre 2011

METAMORPHOSIS

“Nulla conserva il proprio aspetto e la natura,
che tutto rinnova, forgia da una struttura altre strutture;
e nulla, credetemi, in tutto l'universo si dissolve,
ma cambia assumendo nuovo aspetto; e noi nascere chiamiamo
l'avvio ad essere ciò che non si era e morire
cessare d'esserlo. E malgrado questo si trasformi in quello
e quello in questo, l'insieme rimane sempre uguale.




Ed io propendo a credere che nulla conservi lo stesso aspetto
a lungo. E come dall'età dell'oro a quella del ferro è passato
il tempo, così dei luoghi è mutato più volte il destino.
Io ho visto farsi mare ciò che un tempo era terraferma,
ho visto terre nascere dal mare, ho visto che lontano
dai flutti vengono alla luce conchiglie marine
e che si trovano antiche àncore in cima ai monti.
Cascate d'acqua hanno trasformato pianure in valli,
alluvioni hanno trascinato monti al mare,
e luoghi prima paludosi sono deserti di sabbia,
altri un tempo riarsi sono bagnati dal ristagno di paludi. (…)”
dalle “Metamorfosi “ di OVIDIO

 Video by Mr Hyde


Down in the cellar in the Boho zone
I went looking for some sweet inspiration, oh well
Just another hard-time band
With Negro affectations
I was a hopeful in rooms like this
When I was working cheap
It's an old romance-the Boho dance
It hasn't gone to sleep

But even on the scuffle
The cleaner's press was in my jeans
And any eye for detail
Caught a little lace along the seams
(......)





martedì 25 ottobre 2011

ATTREZZI CONFUSI A RIPOSO E ALTRI CASSETTI

 Mi vergogno un pò a tornare su questo blog dopo un periodo di silenzio, ma lo faccio volentieri, per dare un segnale di vita...  Così oggi pubblico un paio di foto di attrezzi a riposo e cassetti confusi - per non perdere l'abitudine. Ogni immagine ha un tema ed un titolo.


DATECI LAVORO, NON DEBITI - ( CI BASTANO I NOSTRI )
sottotitolo "Attrezzi confusi a riposo"
                                                                                                                              foto by uforchettinable


Franco Battiato - Prospettiva Nevski





COME SOPRA
                                                                                                    foto by uforchettinable


Sara McLachlan - Blackbird




'HO FATTO IL MILITARE A CUNEO'
                                                                                                                                    foto by uforchettinable


Neil Young - Out On Week End




'IO INVECE HO FATTO IL SERVIZIO CIVILE A TORINO'
                                                                                                                            foto by uforchettinable


David Bowie - Changes



giovedì 13 ottobre 2011

ITALIANI INDIGNATI CONTRO LA SPIRALE PERVERSA


ATTENZIONE: LA BCE  HA GIA' AFFERMATO CHE LE MANOVRE DI  "RISANAMENTO"

         SARANNO SICURAMENTE INSUFFICIENTI PER I PAESI DELL'EURO PIU' DEBOLI....


RAGAZZI, NON NE USCIAMO PIU'!....
      

15 OTTOBRE MANIFESTAZIONE NAZIONALE  A ROMA

PEOPLES OF EUROPE, RISE UP!

Corteo da piazza della Repubblica a Piazza San Giovanni – ore 14.00

sabato 8 ottobre 2011

LA RIVOLUZIONE IN ITALIA! - (IL MALE IN SOFFITTA n°2)

Correva l'anno 1978, ed alcuni eroici combattenti del gruppo M.A.L.E, erano impegnati a sostenere una dura, strenua, immaginaria battaglia per la liberazione dell' Italia...Le loro gesta venivano immortalate sul giornale omonimo, IL MALE, appunto...Ecco cosa ho trovato di quelle epiche pagine di storia della satira politica, le migliori , a mio parere scritte finora..
.








....erano tempi in cui si combatteva per i propri diritti, e si scioperava quando questi venivano calpestati:



Ed anche allora la FIAT da una parte invitava a lavorare e incrementare la produzione, mentre dall'altra  licenziava senza pietà...



Alla fine dei conti, non è cambiato molto da allora...anzi, pensandoci bene,  qualcosa è cambiato (in peggio): il numero dei licenziati che è diventato più cospicuo... moolto più cospicuo..


Anche allora c'era la preoccupazione di arrivare alla fine del mese, pagare bollette,tasse e balzelli vari:
....ma ci si voleva bene e ci si amava.....


Steve Postell, Jeff Pevar, Carol Davis -Helpless (live)




Certo non mancavano le crisi esistenziali, che subentravano dopo le battaglie, le incomprensioni, i distacchi, le paure....

Tom Waits -Hang On St Cristopher





Jethro Tull - My Sunday Feeling


E poi siamo anche un po' cresciuti...


Ora siamo in Autunno, la stagione dei ripensamenti, delle riflessioni, ma anche dell'attesa, della preparazione a cambiamenti, speriamo in positivo..speriamo che venga fuori un bel vino frizzante..


Per saper invece qualcosa di più sull'uscita del nuovo MALE delle novità di FRIGIDAIRE raccomando ai lettori di questo post  di fare un salto nella palude e  dell' ALLIGATORE, che in merito è sicuramente più informato di me...

Rolling Stones - Like a Rolling stone