cassetti confusi

cassetti confusi
A SCUOLA DALLO STREGONE

domenica 29 giugno 2014

SUMMER CARDS 2014 2^ PUNTATA

Da un pò di tempo non pubblicavo un post sulle cartoline d'epoca. Considero cartoline d'epoca quelle che hanno un'età uguale o maggiore di mezzo secolo. Dal momento in cui furono scattate quelle foto ad oggi i soggetti, in genere un paesaggio, una piazza, una spiaggia e via dicendo, hanno subito cambiamenti anche profondi ed oggi , in alcuni casi, si stenterebbe anche a riconoscerli. Ma passiamo alle cartoline:


Jamiroquai - Blue Skies





1) Le Vacanze a Montecatini Terme - anno 1966 - "Piscina delle Panterate" (così sta scritto sul retro)
Le cartoline ritoccate a mano mi fanno tanta  tenerezza, testimoniano un'arte che è ormai scomparsa da quando le cartoline non si spediscono più, o quasi.






2) Le Vacanze a Capri - anno 1963 "Ingresso alle Grotte Azzurre"





3) Vacanze in Sicilia: Acireale - anno 1966 -Senza Titolo spedita il 15 agosto! Imbarcazioni rigidamente di legno. Di vetroresina o gomma neppure l'ombra!





4) Vacanze in Sicilia: Licata - anno 1961 - "Villa Garibaldi",  "Castello di Falconara", "Spiaggia e Panorama", "Lido" Un esempio di cartolina multipla in bianco e nero, davvero bella. Da notare, nel primo riquadro, una lussuosa '600 multipla'..





5) Vacanze in Sicilia: litorale del Siracusano - anno 1965 - : io e mio fratello che amava  indossare bizzarri parrucchini biondi, ci facciamo arrostire dal sole..
foto archivio Hyde







sabato 21 giugno 2014

SUMMER CARDS 2014: FIORI DI SASSI ESTIVI


Inizia oggi  - 21 giugno 2014 - la rubrica Summer Cards, fatta cartoline, immagini e musica per l'estate, che, come ogni anno, per la loro gioia, intratterrà i miei lettori nel periodo vacanziero. Ammesso che si possa ancora parlare di "periodo vacanziero". E anche di "miei lettori". E sopratutto di "loro gioia"...

Chuck Loeb - One Another



Foto by Camerano A.

C'è stato un momento della storia del mondo in cui anche le pietre parlavano. Non lo dico io ma lo raccontava il nonno del mio amico Antonio, e poi lo raccontava lui a noi, durante gli afosi pomeriggi passati al fresco di una casa in muratura dove giravano indisturbate intere famiglie di conigli. Mentre noi , (avrò avuto 8 anni?), fumavamo grossi, puzzolenti sigari fregati al nonno, chiacchieravamo e ridevamo, in mezzo alle cacche a forma di palline. Col tempo mi sono reso conto che parlare è un altro modo di mostrare se stessi. E se nelle pietre non c'è intenzione di mostrare se  stesse, la loro storia si legge nella  forma, nel colore, nella presenza o no di spigoli taglienti o nella rotondità, nella materia, nell'effetto dell'erosione del mare o del fiume  e  mille altre caratteristiche. E poi c'è il modo ed il luogo in cui sono disposte: ammassate a mucchi, sparse uniformemente sui litorali, in montagna, etc.. 


Foto by Camerano A.
Le foto riguardano un luogo imprecisato (sono passati almeno 20 anni ,non ricordo) nel litorale da Messina a Santo Stefano di Camastra. Il bagnasciuga è formato da ciottoli, non c'è sabbia...
Solo sassi e ciottoli di varie forme colori e materiali, da comporre ed usare come soggetti di una inusuale, statica, fragile coreografia..


Foto by Camerano A.



domenica 8 giugno 2014

I GIORNI DELLA MUSICA - PARCO GINZSBURG A TORINO (1984)


Tre giorni di musica nel giugno 1984 tenutasi a Torino,  parco Ginzburg. Stiamo parlando di Preistoria, trent'anni fa! Dell'età Paleomusicale insomma.Una manifestazione organizzata con tanto di televisione locale e voluta dall'assessorato alla gioventù di Torino. Ho postato tutti i reperti in mio possesso, dalla locandina alle copie di uno degli articoli che ne parlarono..
Allora partecipai col mio gruppo - Alverman - ne ho già parlato in un altro post QUI.




 Frank Zappa - Stairway To Heaven



Qui sotto ci sono delle schede riferite ai gruppi che partecipavano, alcuni avevano un album  a loro attivo. Chissà se qualcuno di questi gruppi ha continuato la sua attività.Chissà se qualcuno, leggendo questo post, sia in grado di aggiungere qualche rigo a questo racconto? La foto qui sotto ritrae proprio un momento dell'esibizione degli Alverman.