cassetti confusi

cassetti confusi
A SCUOLA DALLO STREGONE

martedì 25 aprile 2017

QUANTI ANNI SONO PASSATI?


Quanti anni sono passati? Troppo pochi per rendersi conto della tragicità insita nei corsi e ricorsi storici...Basta guardarsi attorno e accorgersi che è come se non fosse successo niente e si continuano a fare gli stessi errori .





























NEL FRATTEMPO ASCOLTATEVI (SE VOLETE) 






domenica 16 aprile 2017

WAITING THE WORD TO CHANGE


Quale occasione più ghiotta per lanciare da questo blog messaggi positivi e di speranza? Nelle parole della canzone che condivido di John Mayer si legge:


...noi continuamo ad aspettare


IN ATTESA CHE IL MONDO CAMBI

Noi continuamo ad aspettare (aspettare)

In attesa che il mondo cambi

È difficile battere il sistema

Quando siamo sempre ad una certa distanza
Così noi continuamo ad aspettare (aspettare)
IN ATTESA CHE IL MONDO CAMBI


Tuttavia non bisogna aspettare ma Agire, per evitare che gli individui che occupano posti di potere continuino a fare i loro comodi, o mandino a puttane l'universo, dopo averlo fatto con la nostra vita,
I coglioni esaltati  nei posti sbagliati sono capaci di combinare scempi di ogni genere.Historia Docet.
Non ci resta che muovere il culo e stare in campana...

UN AUGURIO DI PACE A TUTTI






John Mayer - Waiting On the World to Change







Io e tutti i miei amici
Siamo degli incompresi
Loro dicono che noi non crediamo in niente e
Non c’è modo per noi di riuscire
Adesso noi vediamo che tutto sta andando male
Con il mondo e coloro che lo guidano
Ci sentiamo come se non avessimo i mezzi
Per elevarci al di sopra e vincere

Così noi continuamo ad aspettare
In attesa che il mondo cambi
Noi continuamo ad aspettare (aspettare)
In attesa che il mondo cambi
È difficile battere il sistema
Quando siamo sempre ad una certa distanza
Così noi continuamo ad aspettare (aspettare)
In attesa che il mondo cambi

Adesso se avessimo il potere
Per portare i nostri vicini a casa dalla guerra
Loro non avrebbero mai perso un Natale
Non più nastri alle loro porte
Quando voi credete alle vostre televisioni
Quello che ottenete è quello che avete ottenuto
Dato che quando loro posseggono l’informazione ooohhh,
La possono storcere come vogliono

Così mentre noi continuamo ad aspettare (aspettare)
In attesa che il mondo cambi
Noi continuamo ad aspettare (aspettare)
In attesa che il mondo cambi
Non è che non ci preoccupiamo
Sappiamo solo che la quantità non è equa
Così continuamo ad aspettare (aspettare)
In attesa che il mondo cambi

(Assolo di chitarra)

Noi stiamo ancora aspettando (aspettando)
In attesa che il mondo cambi
Noi continuamo ad aspettare (aspettare)
In attesa che il mondo cambi
Un giorno la nostra generazione
Controllerà la popolazione

Così noi continuamo ad aspettare (aspettare)
In attesa che il mondo cambi
Sapendo che noi continuamo ad aspettare (aspettare)
In attesa che il mondo cambi
Noi continuamo ad aspettare
In attesa che il mondo cambi
In attesa che il mondo cambi
In attesa che il mondo cambi
In attesa che il mondo cambi