cassetti confusi

cassetti confusi
A SCUOLA DALLO STREGONE

sabato 7 gennaio 2012

UNA PAUSA CAFFE' CON BILLIE HOLIDAY

Questo post è nato per essere pubblicato nel 'Buio e le intenzioni' dove, musicalmente parlando raccolgo le mie preferenze e le mie pulsioni Jazz ..Questa volta voglio 'saggiare' le reazioni dei miei amici lettori di fronte ad un brano di Billie Holiday, a mio parere la più grande interprete jazz di ogni tempo, prendendo spunto dalla 'tazzulella di caffè' che io mi preparo quotidianamente al mattino..Caffè rigidamente preparato con una consunta macchinetta che la mia dolce metà non è riuscita a sostituire con un ordigno da lei comprato per la preparazione con il sistema delle con le cialde (..orore!) e che io Aborro nella maniera più assoluta...


Come si puo’ ben  vedere da questa foto (e come è ben risaputo guardando anche le dimensioni della tazza) gli Americani bevono un caffe’  ‘lungo’ e molto diluito, molto diverso dal nostro..Il risultato è molto simile, per intenderci,  a quello che si ottiene da una preparazione con l’uso dell’ordigno  testè descritto……
Questa foto è stata scattata in occasione della registrazione dell’album di Billie “Lady In Satin” , insieme all’orchestra di Ray Ellis nel lontano 1958 (un anno prima ero nato io)…Il testo contenuto nella canzone scelta per il video,  ‘For Heaven Sake’,  sembra uno stucchevole collage di frasi d’amore contenute nei bigliettini dei baci Perugina  ( e in effetti sono tutte così)..
Ma l’interpretazione di Billie asciuga le lacrime finte, modera sussulti e singhiozzi restituendo ai sentimenti la loro giusta dimensione espressiva , colorata da un intenso bianco e nero di blues...


40 commenti:

magar ha detto...

Come non genuflettersi di fronte alla grandezza di Billie...
Nel mio personalissimo mp3 portatile è sempre presente un suo Album, onore concesso solo a lei e a Jimi Hendrix.
Ho praticamente tutta la sua discografia in vinile, ed il mio Thorens TD MK II si rallegra ogni volta che uno dei suoi Album si mette a girare...
P.S. sto preparando un Post con un Box Antologico da urlo, che sicuramente apprezzerai, anche se penso che tu abbia già tutto.
Ciao
Ah, dimenticavo...
io il caffè lo bevo Americano !

Blackswan ha detto...

STRE-PI-TO-SO ! Sei stato bravissimo, Mr.Hyde, a preparare il caffè e soprattutto a comporre questa delizia di filmato.Io sono un bevitore compulsivo di caffè.Ne sorbisco sette o otto al giorno.Quattro alla mattina,uno di fila all'altro.Ho ceduto,però,alle sirene del caffè in cialda,più rapido da preparare,ma tuttavia dignitosissimo.Ovviamente,quando ho tempo vado di moka.Il brano di Billie è sublime.Lei e Sarah Vaughn,a mio avviso,danno la palta a tutte le altre.Sai che faccio? Domattina il primo caffè con sigaretta te lo dedico e me lo godo con davanti il tuo bel video :)

mr.Hyde ha detto...

@magar:
che tu fossi un esperto musicofilo dal palato fine non avevo dubbi..che fossi un Jimi Hendrix-dipendente era inevitabile come la scuola dell’obbligo, un po’ come tutti quelli della nostra generazione; che tu sia anche innamorato di Billie Holiday, allora vuol dire che sei malato di Blues e devi curarti!!...Ora capisco la massiccia dose quotidiana con cui carichi il tuo portatile e i vinili di cui ti nutri! Mi fa molto piacere..Per il tuo post antologico passerò sicuramente perché non ho tutto, ..magari! Ah , dimenticavo: in Terronia il caffè americano non è visto di buon occhio!! ..Un caro saluto, amico.

mr.Hyde ha detto...

@Blackswan:
mio caro amico, se mandassi giù la tua stessa dose quotidiana di caffè finirei all’ospedale o dallo strizza-cervelli!!..Io mi fermo a tre..anche se mi piace... Non fumo più da ben 11 anni e quindi è venuto meno il binomio” coffee and sigarette” , magico ed irrinunciabile rituale che ricordo ancora oggi con piacere..Son d’accordo sul tuo giudizio su Billie e Sarah Vaughan: classe da vendere…
Grazie per le tue parole di elogio. Sono onorato che il mio video domattina faccia parte del tuo “coffee and sigarette”..Un caro saluto.

Ambra ha detto...

Eh, mi spiace, io bevo il caffé in capsule con la tremenda macchinetta. Ma è buono!

mr.Hyde ha detto...

@Ambra:
..Vedo che si stanno creando due scuole di pensiero: i Caffettieri e i Capsulieri, chissà chi vincerà?..
Ciao Ambra!

Ernest ha detto...

Da favola!

Blackswan ha detto...

Come promesso,amico mio :)Caffè e sigaretta per te !

mr.Hyde ha detto...

@Ernest:
Ciao amico!!

mr.Hyde ha detto...

ahaha..sento l'aroma misto al profumo del tabacco che brucia..Buona domenica!

Alligatore ha detto...

Bella questa pausa caffè con Billie ... pensando a lei mi viene in mente sempre "Angel of Harlem" degli U2, quando sapevano ancora scrivere canzoni decenti.

Alberto ha detto...

E che poi il caffè oltre a essere lungo (eufemismo) è fatto anche con miscele orribili.

mr.Hyde ha detto...

@Alligatore:
Quei ragazzi che sono andati in giro a suonare con B.B King, re del blues, non potevano non amare la grande Lady Day.. with diamond eyes!...
A proposito di grande jazz ho trovato il film 'Round Midnight' in lingua originale, da non perdere!(Dexter Gordon,Herbie Hancock,W .Shorter
McLaughlin ed altri in session)

http://www.filestube.com/sponsored_go.html?id=6&q=Round_Midnight__1986_11.rar

Un caro saluto.

mr.Hyde ha detto...

@Alberto:
Oh meno male, credevo di essere rimasto in minoranza...un caro saluto anche a te!!

Zio Scriba ha detto...

Una voce che scalda il cuore! (e se davvero il testo è simil-mocciano, beata la mia poca o nulla conoscenza dell'inglese, così posso volare sulle ali della fantasia e dell'emozione inventandomi le parole, o sognandole...) :D

mr.Hyde ha detto...

@Zio Scriba:
Similmocciano (il termine è perfetto) si, è proprio così...Anche quest'orchestra sviolinante è al limite dello sdolcinato, ma non passa mai il confine con lo stucchevole... La grandezza sta proprio in questo..E il risultato è eccezionale!! ciao amico!

Maraptica ha detto...

Mi hai fatto sorridere tantissimo, prepari il caffè con una cura così dettagliata che si dedica solo alle cose che si amano molto. Appunto. Piacevolissima la voce di quest'artista!

mr.Hyde ha detto...

@Maraptica:
Fa tutto parte di un antico rituale, riportato nel prezioso testo 'Droghe e Affini:Compensazione e Sublimazione'..ciao carissima!

Squilibrato ha detto...

Nella sua completezza, armonica, tecnica e atmosferica.

mr.Hyde ha detto...

@Squilibrato:
...hai colto l'essenza di questo e di tutti brani dell'album..Ciao!

Sandra M. ha detto...

Stupendissimissima pausa caffè...è anche l'ora giusta!
E con la macchinetta, concordo...mmmmm...come si può rinunciare al gorgoglìo e all'aroma che si diffonde per casa. Altro che "succo di calzini" all'americana.

mr.Hyde ha detto...

@Sandra:
Evvai!.. Altro punto a favore della macchinetta!..Un carissimo saluto, Sandra!

TuristadiMestiere ha detto...

ma lo sai che prepariamo il caffè con gli stessi identici movimenti??? Pensa che anche io avvito la caffettiera con l'indice!!! :D Che bello questo video, sembra di aver preso il caffè insieme a te e a Billie! P.S. l'ordigno che va a cialde è quello che si intravede???

mr.Hyde ha detto...

@TuristadiMestiere:
Ciao!..Vuol dire che siamo andati a scuola dallo stesso stregone..è un rito magico. Si' l'ordigno è quello che attende minacciosamente..Grazie per aver preso il caffè con noi!

mr.Hyde ha detto...

@ PER TUTTI:
Preciso che la pubblicità delle cialde sul video non l'ho messa io, ma appare ogni qualvolta che uso musica non mia!!..

Baol ha detto...

Meravigliosa Billie Holiday...

...ed anche il caffè fatto bene, devo avere da qualche parte, su uno dei miei taccuini, anche io un tentativo di descrizione della preparazione del caffè, ricordo della mia vita da solo.

mr.Hyde ha detto...

@Baol:
Ciao carissimo!..Mi hai fatto venire in mente che un mio amico aveva la caffettiera per un solo caffè (più piccola ancora di quella che appare nel video):il colmo della solitudine..non prendeva nemmeno in considerazione il fatto che qualcuno andasse a trovarlo con la scusa di prendere un caffè!!

PAOLO F. ha detto...

Il loro caffè è orrendo. Come molto della loro tradizione culinaria.
La mia jazz women preferita è : Mahalia Jackson.
Buona serata amico caro.

http://youtu.be/ZJg5Op5W7yw

mr.Hyde ha detto...

@PAOLO F:
La regina dello Spiritual: grande Mahalia.
Un abbraccio!!!

Ninfa ha detto...

Che video particolare Hyde, è bello che tu ci abbia fatto partecipare al tuo rito mattutino. Sì, è un vero rito la preparazione del caffè (voto assolutamente per la moka!) ed anche la sua degustazione, mista a chiacchiere, in compagnia di familiari o pochi amici. Io purtroppo ho dovuto rinunciarci (faccio eccezione per la sua presenza nel tiramisù o nel gelato) e mi sono convertita all'orzo, certo è tutta un'altra cosa. Su Billie Holiday invece preferisco non dare il mio giudizio da estrema ignorante del genere...non vorrei mi sbattessi fuori dal tuo blog...Ciao Hyde, buon caffè!

mr.Hyde ha detto...

Un altro punto a favore della moka!!...L'orzo è buono con la caffettiera napoletana (la conosci?)..Se non vuoi dare un giudizio su Bille, non te lo chiedo, ma se fosse negativo non 'ti sbatterei fuori dal mio blog', figurati...NON TI FAREI ENTRARE!!..
Scherzi a parte, tu sei sempre la benvenuta,non pretendo, e penso nessuno, che i miei gusti siano sempre condivisibili...Il segreto è usare garbo e cortesia. Come del resto con te capita sempre..Quindi un carissimo saluto e buon ..orzo!!!

mark ha detto...

La mia cultura musicale rasenta l'ignoranza pura, però il pezzo merita alla grande....ma ORRORE hai messo il cucchiaino all'interno della macchinetta e lo hai poi depositato nel barattolo...ma l'organolettica del prodotto si altera con l'umidità e la reazione del metallo...povera moka così la torturi ;-)

mr.Hyde ha detto...

@mark:
Caro amico, ho capito che anche tu sei cultore, anzi,un purista!..E' vero, dovrebbe essere un cucchiaino di legno, oppure niente(meglio)..Però a mia difesa porgo le seguenti argomentazioni:
- se osservi il filmato,quando riempio il fondo della moka, e poi sovrappongo il filtro, l'acqua in esubero fuoriesce, lasciandolo 'asciutto'.
- la prima 'cucchiaiata di miscela che prelevo, la lascio cadere sul filtro, quindi in realtà il cucchiaino non ha alcun contatto con acqua, perche’ non tocca il fondo.
- lascio cadere le successive cucchiaiate di miscela, con dolcezza, senza compattare gli strati, agendo col bordo del cucchiaino, di taglio, non di piatto e sempre in superficie, non affondando né forzando mai..
- alla fine il cucchiaino ritorna nel barattolo, asciutto.
Spero di non averti smarronato..E comunque grazie per il tuo intervento prezioso.
Un caro saluto!

Ninfa ha detto...

Sì, la caffettiera napoletana la conosco, ma non pensavo si potesse usare anche per l'orzo. Visto che i miei genitori ce l'hanno, me la farò prestare per provarla. E riguardo a Billie...sei molto comprensivo nei miei confronti, stavolta però preferisco "passare". Ciao, Hyde.

mr.Hyde ha detto...

@Ninfa:
Fai la prova dell'orzo e..speriamo vada bene..Fammi sapere.Ciao carissima!

Alligatore ha detto...

Già, quel disco live delgli U2 è veramente bello, uno dei loro migliori. Grazie per il film. Buona visione.

mr.Hyde ha detto...

@Alligatore:
Ciao amico, spero ti piaccia..buon fine settimana.

mark ha detto...

Così mi davo una parvenza da intenditore...;-)

mr.Hyde ha detto...

@mark:
ahaha..anch'io!

mr.Hyde ha detto...

@mark:
scusa, potevo rispondere sopra la linea rossa, vah che bel!..