cassetti confusi

cassetti confusi
A SCUOLA DALLO STREGONE

lunedì 30 aprile 2012

1° MAGGIO : FESTA DEL LAVORO NEGATO - Commemorative Stamps -

IN OCCASIONE DEL 1° MAGGIO, LA LIBERA REPUBBLICA DI CASSETTI CONFUSI HA EMESSO UNA SERIE DI FRANCOBOLLI CELEBRATIVI DAL TEMA:
 "FESTA DEL LAVORO NEGATO"






James Taylor - Steamroller (live)






Al posto di coloro che lavoravano ne sono rimaste solo le  silhouettes..Chi è stato sbattuto fuori e ha perso il suo lavoro viene considerato alla stregua di una sagoma senza nome, nè volto, nè storia,  nè famiglia.. 






Shaw Taylor Joanne - Going Home






Jimi Hendrix - Red House
















Tom Waits - Shore Leave





























The Michael Landau Group - The Worried Life Blues



33 commenti:

Ambra ha detto...

Bellissimo il tuo post Mr. Hyde. Hai trovato la terminologia più giusta e attuale "Festa del Lavoro negato". La tua celebrazione del 1° Maggio è la più bella, la più coreografica, la più aderente alla nostra realtà. Bravo!

mr.Hyde ha detto...

Grazie, Ambra, per le gentili parole: sono contento che ti sia piaciuto e di essere riuscito a comunicare quello che pensavo su questo argomento..
Ovviamente il 'lavoro negato' dev'essere un motivo di piu' per far baccano e farsi sentire, reclamare i nostri diritti!
Un caro saluto!

Grace (ma gnappetta della Val Gina) ha detto...

La parola "festa" si scontra con "lavoro negato".
Per la serie: cosa ci sarà mai da celebrare?
Il 1 maggio, ahinoi, è diventata una ricorrenza anacronistica.
Ma, come hai detto tu nella risposta ad Ambra, non dobbiamo arrenderci.
Dobbiamo batterci per ridare corpo a quelle sagome e fare in modo che non ci siano ulteriori silhouette.
Hyde, sei IMMENSO.

Zio Scriba ha detto...

Semplicemente fantastico... mi hai ricordato il tizio che proclamò nazione indipendente una piattaforma al largo di Rimini... fra un po' batterai anche moneta?
(ovviamente mi prenoto per richiesta d'asilo e/o cittadinanza onoraria... :D)
Ciaoo!!

mr.Hyde ha detto...

.. Perfetto Grace: questa è una della tante contraddizioni che stanno in piedi grazie alle 'consuetudini' storiche.. come succede alla nostra 'democrazia', che ormai si è trasformata in oligarchia, modo piu' digeribile di definire questa dittatura tecno-lobby-finanziaria che sta portando al cappio (vedi stamp)un sacco di gente che con questo mondo e con questo stile di vita ha ben poco da spartire..
Ti ringrazio per essere presente in queste occasioni importanti e ti abbraccio!

mr.Hyde ha detto...

Richiesta d'asilo? Amico mio , tu saresti il primo ministro di questa nazione indipendente...Ministro della Cultura e dei Beni Culturali..Pensa che lusso!(per me). Un abbraccione!

Sandra M. ha detto...

Che belli Hyde! Posso prenderne uno per metterlo da me?

Blackswan ha detto...

Hai fatto un grandissimo lavoro, Mr.Hyde, dando un senso profondo a questa ricorrenza che,purtroppo, in molti identificano solo con il concertone di Piazza San Giovanni.

mr.Hyde ha detto...

Grazie amico..penso che in molti stiano cominciando a capire l'importanza del lavoro in un momento in cui manca o non lo si ha più..

mr.Hyde ha detto...

Certo che si, Sandra, mi fai contento! Se ti interessa il link è sulla parola "FRANCOBOLLI CELEBRATIVI" all'inizio del post. Mille grazie, a presto!

Francesco Zaffuto ha detto...

I tuoi francobolli rappresentano in questo momento la nostra Repubblica meglio del 1* articolo della Costituzione. Sarebbe buona cosa adottarli per le poste italiane. Ciao e buon primo maggio. Ti faccio gli auguri lo stesso e domani un brindisi per seppellire questa catastrofe.

mr.Hyde ha detto...

Grazie mille Francesco, buon primo maggio anche a te...Domani brinderò anche alla tua salute, alla nostra!

Alligatore ha detto...

Anche qui, geniale il modo di ricordare il lavorohorro che manca (o è troppo) ... grande anche la musica. Buona festa dei Lavoratori...

Maraptica ha detto...

Ma sono bellissimi mr Hyde! Buon primo maggio!

mr.Hyde ha detto...

Grazie amico, buon primo maggio anche a te e speriamo che si possa augurare sorridendo e non a denti stretti come lo stiamo facendo oggi!..

mr.Hyde ha detto...

Sei gentile, Maraptica, grazie!Buon Primo Maggio a te.Scommetto che lo passerai anche insieme ai tuoi amici a quattro zampe..(gli amici più fidati..)

magar ha detto...

Sai mr.Hyde, questo è uno dei tuoi Post migliori di sempre. Anzi, raramente ho visto in rete un Post così "intenso" .
I mie più sinceri complimenti.

mr.Hyde ha detto...

E' il miglior complimento che abbia ricevuto!..Ti ringrazio perchè sono i vostri giudizi positivi che mi spingono a fare sempre meglio e, in particolare, di coloro che lo fanno in assoluta sincerità e dell'alto della loro competenza, come te...Grazie ancora, amico..Un abbraccio.

Les Pois ha detto...

che tempi tristi... uff

mr.Hyde ha detto...

Hai ragione, sono tempi tristi..pero' ve ne stati di peggiori..
Confido molto nel fatto che, ai tempi attuali, le prese di coscienza sono molto più rapide..E rapidamente possiamo ormai capire chi è utile e chi è dannoso per la nostra vita..Grazie di essere passata/o!

Er cicerone ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Er cicerone ha detto...

Complimenti per il post e per i blues!!

mr.Hyde ha detto...

Grazie mille amico: il blues mi è sembrato il commento musicale più appropriato...

Ernest ha detto...

più lavoro più diritti!

mr.Hyde ha detto...

Che equivale a più dignità.

Berica ha detto...

Complimenti! Una collezione di francobolli veramente formidabile!
Grazie dei tuoi bellissimi post.

Roscio ha detto...

Grande iniziativa. Quante cose interessanti si trovano nella confusione di questi cassetti. Anch'io mi prenoto per richiesta d'asilo politico. Ciao

mr.Hyde ha detto...

Grazie a te per le gentili parole..Ciao Berica!

mr.Hyde ha detto...

Dai che lo facciamo questo mini-governo confuso...già quello attuale fra conferme e smentite non è che sia un fenomeno di chiarezza!..
Grazie dei complimenti amico!

Adriano Maini ha detto...

Quanta umana sofferenza ricordano quelle immagini!

mr.Hyde ha detto...

Proprio questo volevo sentirmi dire, proprio questo..Il lavoro negato comporta uno stato di disagio esistenziale.

keiko ha detto...

Bellissimo post, fantastici francobolli. Tanta rabbia per il lavoro negato.

mr.Hyde ha detto...

Grazie per le gentili parole: sono contento di ospitarti!
(bello il tuo avatar..)