cassetti confusi

cassetti confusi
A SCUOLA DALLO STREGONE

sabato 19 gennaio 2013

ALLA RICERCA DI ISPIRAZIONE

Questo è il luogo in cui mi trovo veramente a mio agio, da sempre. Mi chiudo a chiave, lascio tutto il resto dietro la porta e posso fare quello che mi piace: leggere, scrivere, fare ginnastica, cantare, suonare, riflettere, farmi una pugnetta, rilassarmi  alla ricerca di una ispirazione..Un  mio amico addirittura vi tiene un leggìo con sopra un volume della Treccani .. Lui, oltre ad essere di poche parole e un po' duro di cacca, non ha mai adorato i contatti col mondo...

                                       
 Pensione 'Da Pierina' Salsomaggiore - 1970 -



Little David's Fugue - Modern Jazz Quartet and Swingle Singers

27 commenti:

Irriverent Escapade ha detto...

Ah ah io ci ho messo, bello comodo, un portariviste e un piccolo amplificatore (la mia Sala del Trono non è enorme..) : buone letture, musica, una discreta vista sui tetti della metropoli...stavo giusto pensando a lasciare anche una piccola scatola di cioccolatini...ma poi, dopo, rischierei di non uscire più...:-)

Zio Scriba ha detto...

Eh, che strano mondo: gli artisti e gli individui intelligenti possono fare di un cesso una cattedrale piena di luce, mentre gli uomini di potere possono fare di una cattedrale un cesso pieno di mer**...
Ti nomino Capo di Gabinetto!
Un abbraccio, caro amico.

Blackswan ha detto...

Il cesso: luogo di grandi riflessioni, di letture interminabili ( topolino e gazzetta) e di sigarette galeotte. Grande Mr.Hyde :)

Ambra ha detto...

Mi ha fatto sorridere sia la foto che il testo e approvo, condivido e inneggio anch'io alla tua nomina da parte di Zio Scriba.

Alligatore ha detto...

Mitico, non a caso il wc era l'ufficio di Fonzie ;)
p.s. se sei bravo a fare fotomontaggi, metti una batteria davanti al ragazzuolo, sembra un batterista nato.

Squilibrato ha detto...

Tutti noi duri di cacca siamo asociali.

mr.Hyde ha detto...

ah ah..giusto amico mio ,condivido pienamente..Grazie anche per la nomina. Purtoppo del mio, di gabinetto, non sono capo, perchè debbo condividerlo con la mia gatta e le sue ciotole..
Un abbraccio anche a te!

mr.Hyde ha detto...

Non male, non male.. La qualità della vita si migliora anche in questi piccoli particolari!

mr.Hyde ha detto...

Già, anche Alan Ford, ricordo..Le sigarette le fumavo in terrazza dove si disperdevano le tracce e le cicche buttate dall'altra parte del muro di confine, dove il vicino stava costruendo casa sua..Ciao amico!

mr.Hyde ha detto...

Molto gentile Ambra..Finalmente sono stato nominato a capo di qualcosa.Chissà se un Gabinetto non è davvero un gabinetto? Un abbraccio.

mr.Hyde ha detto...

Cosa mi hai ricordato! Bei tempi..
E' vero:è un posizione da batterista, lo sgabello è un po' piu' alto ma piu' o meno ci siamo..Ciao caro amico.

Cirano ha detto...

grande mr. un mio amico sostiene anche al cesso si fa filosofia!! hA RAGIONE!!

mr.Hyde ha detto...

Eh eh..non è detto che ci sia un nesso di causalità fra le due cose. Pero' noto spesso che molti artisti (compreso il mio amico del leggìo,grande pittore) sono asociali..

mr.Hyde ha detto...

Il tuo amico non sbaglia: è un momento di rilassamento che aiuta a riflettere meglio senza essere disturbati. L' intuizione del filosofo ha bisogno di una giusta ispirazione.Buon w.end, cirano!

mark ha detto...

Siamo DiFronte ad un evidente plagio mediatico. La merda o qualsivoglia sinonimo impone un serio approfondimento ;-)

magar ha detto...

Oddio...non è che sia un posto dove mi sento a mio agio, ma tant'è...
Comunque, diciamo che è un "osservatorio" sul mondo che ci circonda...

gnappetta della Val Gina ha detto...

Io che non piango quasi mai, le volte che lo faccio, lo faccio in bagno.
Ma quanto mi piace la foto? :-)
Ciao, Hyduccio!

Roscio ha detto...

La dotazione minima del mio WC oltre alla di carta igienica non può prescindere da quella da leggere e da quella per scrivere o disegnare. Medito di lavorare ad una "tazza" informatizzata con dotazioni multimediali, ma credo che, come al solito, prima che riesca a concretizzarla qualcun altro l'avrà già commercializzata. Ciao

mr.Hyde ha detto...

Eh eh.. un osservatorio 'interiore'!Buon week-end caro magar!

mr.Hyde ha detto...

Ah ah, hai ragione: il tuo post mi ha ispirato per quel che riguarda la materia, io mi sono pero' soffermato di piu' sullo spazio in cui questa materia viene espulsa (cesso), parlandone degli usi alternativi..Che discorsi di merda!! Un caro saluto, mark!

mr.Hyde ha detto...

Ciao Grace carissima..certo, così lo nobiliti! La foto piace anche a me, ho tanta invidia per la sua età e per lo sguardo contento.
Passati un bel w.end!

mr.Hyde ha detto...

Caro Roscio, non so perchè, ma non mi fiderei tanto di una tazza informatizzata con dotazioni multimediali: imbranato e scoordinato come sono, farei confusione con i bottoni che tirano su o abbassano la tavoletta, scaricano l'acqua, con quelli da spingere per vedere un film o ascoltare musica o altro..Buona domenica!

Haldeyde ha detto...

Complimenti mr.Hyde, mi associo. Pur non essendo duro di cacca, ho sempre amato soffermarmi a leggere le mie montagne di fumetti (se non addirittura libri, anche impegnativi), inebriato dai miei effluvi. E' un luogo di massima ispirazione (ed anche iNspirazione)-

mr.Hyde ha detto...

Eh Eh, magari di apnea in certi giorni, diciamocela tutta..Pero' non rinuncio a leggere qualcosa.Libri, fumetti, quotidiani, settimanali ma, se ho fretta di entrare, la prima cosa che riesco ad afferrare va bene(sconti supermarket, raccomandate, bollette,le riviste dell'ordine,e via di seguito..).

m4ry ha detto...

Il bagno è indubbiamente il posto che più amo..in bagno sei veramente te stesso..E' un luogo intimo, accogliente, è fonte d'ispirazione, forse l'unico luogo in cui stai veramente da solo con te stesso...in bagno mi capita spesso di piangere..lo trovo assolutamente liberatorio..Mi capita di piangere e far pipì insieme..da provare :)
Buona serata :)

mr.Hyde ha detto...

Bisognerebbe , si, dargli piu' importanza, farlo diventare una vera e propria camera con tutti i conforts, con impianto di riproduzione e registrazione( se scappa l'ispirazione), frigo-bar e tv..Che meravigliosa idea, l'ho sempre sognato!Ovviamente con una grande finestra per l'areazione..
Buon Week end e grazie per la visita a questo post.Se vuoi dare un'occhiata a questo post su guitarists, parla degli Stones musica, concerti e storie ad essi legati:
http://myguitarists.blogspot.it/2013/03/the-rolling-stones-196570.html

m4ry ha detto...

Grazie a te :) Ora salvo il link e domani me lo leggo con calma !
Buona serata :)