cassetti confusi

cassetti confusi
A SCUOLA DALLO STREGONE

domenica 7 dicembre 2014

IL NUOVO ATTACCO AD UN DIRITTO ACQUISITO CON IL REFERENDUM DEL NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA !!

Della serie: A VOLTE RITORNANO! Questi stanno ritornando spesso su tutto, ci riprovano  - figli di puttanja - Riporto per intero quello che scrive Alligatore nel suo post: Privatizzazione dell'acqua, No cazzo!
(Infatti: abbiamo già dato - il nostro parere ed abbiamo stravinto un referendum).






"Abbiamo vinto un REFERENDUM, vi ricordate? L'abbiamo vinto insieme, con piazze piene, e anche (secondo me fondamentale), con il web. Ora, complice una crisi senza precedenti, menti addormentate, persone che non vedono al di là del proprio naso e credono che basti non avere più Berlusconi a Palazzo Chigi per essere felici, sta passando, nella quasi totale indifferenza, tutto ciò che dispone il governo Renzi. Oggi tocca all'acqua, alla privatizzazione dell'acqua, contro la quale avevamo detto un netto no, cazzo! E allora mobilitiamoci ancora, firmate e fate firmare, usate il vostro blog o qualsiasi altro social come un megafono, perché, come diceva il grande John Belushi: quando il gioco si fa duro, i duri incominciano a giocare."

Queso è il parere, da me largamente condiviso, dell'Alligatore, più chiaro di così si muore. Allora è il caso di ribadire che sull'acqua non devono rompere i coglioni! NON MI ASPETTO CHE QUESTO GOVERNO FACCIA QUALCOSA DI SINISTRA O DI DESTRA, MA ALMENO QUALCOSA DI BUONO!!L'ACQUA PUBBLICA NON SI TOCCA !!Cominciamo a farglielo capire firmando la petizione:



(cliccaci sopra e trovi il sito per avere notizie più approfondite e firmare)

SMOKE ON THE WATER - DEEP PURPLE



14 commenti:

Bartolo Federico ha detto...

è il minimo che possa fare. anche se non servirà a nulla . questi signori non ascoltano nessuno,questo è un paese in svendita, ma tutti noi facciamo finta che non sia vero. voteranno sempre gli stessi partiti ,ci ritroveremo il Berlusca capo di stato. un paese per gonzi, flaccido e venduto alla criminalità.

mr.Hyde ha detto...

@ Bartolo Federico:
Anch'io sono abbastanza scoraggiato e sento che non sono più padrone della mia vita.Credimi è una bruttissima sensazione...
Ciao amico mio, siamo proprio nel blues!

Anonimo ha detto...

Ma davvero vogliamo continuare ad avvallare questa razza di bastardi che fanno politica ?
Forse è ora di dire basta...
magar

Bartolo Federico ha detto...

noi no Magar, ma siamo quattro gatti. il resto d'Italia avalla questi signori perché ha da prendere. siamo nel blues più' oscuro,e maledetto.

Bartolo Federico ha detto...

vlad tepes,ha scritto un post appena pubblicato che dice tutto su questo paese. come ho scritto anche a lui. un post da portare nelle scuole elementari per farlo leggere ai bambini come testo educativo. bisogna ripartire da li'.

Vlad Tepes ha detto...

Mi sono gelato il didietro parecchie domeniche sui banchetti delle firme per il referendum ... ho dato spiegazioni. ammollato volantini, gonfiato palloncini, spostato sedie e catafalchi ... ora sembra tutto inutile ... e lo è, credetemi, perché per via democratica non si ottiene più nulla ... se vai nel palazzo dell'ACEA (acqua di Roma) e butti giù un paio di funzionari dalla finestra ... ecco, lì forse puoi ottenere qualcosa ... ma chi è disposto a prendersi tale colpa sulle spalle?

mr.Hyde ha detto...

@ Magar:
Siamo in balìa delle decisioni di gentaglia! In Emilia è andato a votare solo il 30% e questo la dice lunga sul fatto che la gente non ne può più!

mr.Hyde ha detto...

@ Bartolo Federico: eppure quel resto d'Italia avrebbe dovuto capire che è dntro la cacca fino al collo!
..vado a leggermi il post di Vlad..

mr.Hyde ha detto...

@ Vlad:
Purtroppo hai ragione.Da qualche anno a questa parte sembra che l'andazzo sia cambiato.O meglio ormai giocano a carte scoperte: l'obiettivo è cancellare lo stato sociale e ridurre al lumicino il ceto medio.

Alligatore ha detto...

Ben fatto. Tra corruzione e indifferenza, buchiamo l'apatia: ricordiamo che l'acqua è un bene pubblico, ribadito da un bel REFERENDUM stravinto. Ottima la colonna sonora ;)

mr.Hyde ha detto...

@ Alligatore:
E' un incubo: la situazione non promette niente di buono, non è solo questo ennesimo tentativo di sopruso, ma tutto il resto che sta succedendo,estremamente grave e giocato sotto la nostra indifferenza!!

Ernest ha detto...

trattasi di incubi che ritornano!

mr.Hyde ha detto...

@ Ernest:
Incubi che in questo periodo sono molto frequenti!!

Nick Parisi. ha detto...

Vado subito a firmare.